In questa guida spieghiamo come preparare il pane gallese nel coccio.

Ingredienti
farina integrale, 130 gr
farina 00, 370 gr
lievito di birra, 25 gr
latte, 150 ml
acqua, 120 ml
burro, 50 gr
sale, 2 cucchiaini
erbe a piacere (prezzemolo, salvia, erba cipollina, ecc.)
semi di finocchio, q.b.
uovo, 1
vasi di argilla – diametro 14 cm, 2

Preparazione
Con la farina preparare una fontana e al centro mettere il lievito sciolto in parte del latte, impastare e poi aggiungere l’acqua, il burro sciolto e tutte le erbe, lavorare amalgamando bene e poi aggiungere il sale. Lavorare energicamente fino a quando l’impasto sarà liscio ed elastico.

Mettere l’impasto in una ciotola e lasciare lievitare in un luogo tiepido e senza correnti d’aria fino al raddoppio della pasta.

Suddividere l’impasto in due e lavorarle per inserirle delicatamente nei vasi unti d’olio (l’impasto dovrebbe arrivare a metà vaso. Lasciare lievitare per altri 30 minuti circa fino a che la pasta ha raggiunto 3 cm sotto il bordo.

Spennellare la superficie con il tuorlo sbattuto con poca acqua e spolverizzare con i semi di finocchio.

Fare cuocere il pane gallese in coccio in forno già caldo a 200° per 30/40 minuti fino alla doratura.

Lasciare raffreddare un pò i vasi prima di sformarli.

Importante – I vasi devono essere cotti almeno 3 volte prima di usarli (si utilizza il forno già caldo per altre preparazioni) e devono essere spennellati dentro e fuori con l’olio di oliva.